THE ADVANTAGES OF REDCORD 

  1. SUSPENSION
    Using your body weight as a resistance, you can perform hundreds of movements with a single device. Each exercise requires total body perception and precise neuro-muscular control to help build a stable body in less time than conventional training methods.
  2. THE FACILITATION OF EXERCISES
    Similar to floating in a pool, this gravity environment helps to facilitate neuro-muscular movement control without the interference of pain and compensation. It is possible to apply higher resistances (i.e. more body weight) by releasing some of the elastic ropes’ resistance.
  3. THE NEURO-MUSCULAR FUNCTION
    The Redcord system, together with other instruments present in the CPP centre, helps Enzo Di Costanza to train in an intelligent way: they propose movements of motor control and stabilisation that require a strong neuro-muscular effort, but without the need for a high load mechanic. This creates stability and an exceptional neuro-muscular control.

CPP HAS CHOSEN REDCORD

Enzo Di Costanza, after years of study and research, has invested in Redcord Active as it represents the best solution to apply an intense effort without high mechanical stress. Thanks to the use of fundamental biomechanical principles, muscle function and activation can be optimally enhanced.

Learn more about this innovation on the site www.redcorditalia.com

Desmotec D11 and V12

The CPP Centre has been equipped with two Desmotec instruments, namely the D11 and the V12: both equipment are provided with a software which allows to visualise and check each parameter in real time.

The D11 machine allows to train athletes through a desmodromic movement with a total control, both in the eccentric phase and in the concentric phase. Through this equipment, the user can work with heavy loads in extreme safety in a closed kinetic chain.

The V12 machine is mostly designed for the training of the upper body through open kinetic chain. Thanks to its flexibility and the possibility to change the anchor point, this machine is very versatile.

THE DESMOTEC INVENTION

Enzo Di Costanza has found in Desmotec the right technology to set up training and rethinking with isokinetic principles. For this reason, the CPP Centre has been providing this new concept of work for many years and at the base of this investment choice, there is the idea of proposing to the market an innovative element with a solid scientific basis, able to control the parameters of the work done in all the training, recovery and prevention contexts.

OBJECTIVES

Desmotec equipment are state-of-the-art machines that are suitable for toning and muscle strengthening. The concentric and eccentric alternating contraction managed by these isoinital machines do not only improve strength or power, but also develop the elasticity and neuromotor control of the gesture. Regular use, significantly reduces the onset of muscle injuries.

Scopri tutte le informazioni di questa innovazione nel sito desmotec.com

Desmotec D11 and V12

The CPP Centre has been equipped with two Desmotec instruments, namely the D11 and the V12: both equipment are provided with a software which allows to visualise and check each parameter in real time.

The D11 machine allows to train athletes through a desmodromic movement with a total control, both in the eccentric phase and in the concentric phase. Through this equipment, the user can work with heavy loads in extreme safety in a closed kinetic chain.

The V12 machine is mostly designed for the training of the upper body through open kinetic chain. Thanks to its flexibility and the possibility to change the anchor point, this machine is very versatile.

THE DESMOTEC INVENTION

Enzo Di Costanza has found in Desmotec the right technology to set up training and rethinking with isokinetic principles. For this reason, the CPP Centre has been providing this new concept of work for many years and at the base of this investment choice, there is the idea of proposing to the market an innovative element with a solid scientific basis, able to control the parameters of the work done in all the training, recovery and prevention contexts.

OBJECTIVES

Desmotec equipment are state of the art machines that are suitable for toning and muscle strengthening. The concentric and eccentric alternating contraction managed by these isoinertial machines do not only improve strength or power, but also develop the elasticity and neuromotor control of the gesture. Regular use, significantly reduces the onset of muscle injuries.

Scopri tutte le informazioni di questa innovazione nel sito desmotec.com

WHAT IS IT?

The Iron Neck is an instrumentation that in 2017, won the best innovation award in the USA. In order to improve stability, strength and mobility, this invention allows the application of resistance to the cervical tract.

IRON NECK’S OBJECTIVES

Proactive neck strengthening reduces head and neck injuries. Iron Neck allows you to increase your strength in every position and this is essential for minimising head acceleration at the time of impact. Furthermore, this tool improves posture, stability and coordination with resistance training.

AL CPP A UNIQUE BINOM

The possibility of using Iron Neck together with 1080 Quantum Syncro allows the application of isotonic and isokinetic resistances to the cervical tract and the possibility of being able to analyse and evaluate its characteristics, such as strength and mobility. An absolutely unique opportunity.

In the CPP centre in Como there are Iron Neck and the 1080 Quantum Syncro and with them, through the potential of these tools, all the knowledge and expertise useful to reach the objectives of those who place their trust in Enzo Di Costanza.

Learn more about this innovation on the site www.iron-neck.com

THE CPP CENTRE IS EQUIPPED WITH INSTRUMENTS THAT ALLOW A TOTAL CONTROL TRAINING

RedCord

Zero gravity exercises for functional recovery, athletic performance and prevention.

Desmotec V12

The CPP Centre has been equipped with two instruments and through it is possible to train with total control.

Desmotec D11

Leader in technologies for isoinertial training thanks to the desmodromic technology.

Iron Neck

2017 best invention in USA. In CPP it is possible to reinforce the neck and the core, thus living much better.

Delos

Through the Riva CPP method, it is possible enhance the potential of proprioception training.

1080 Quantum Syncro

The best product on the market to assess where the athletes are and build the best training for them.

WHAT IS IT?

For more than 20 years, Dr. Riva and his research team have studied the interaction between the foot and the ground, and between man and gravity, discovering that the stability of monopodal support based on proprioceptive control is indicative of safety and the effectiveness of human movements. Based on these principles, they have developed a system and methodology (Riva Method) that enhances the potential of proprioception training.

WHO NEEDS THIS

Simple, everyone. Here are some of the many applications of this very important scientific discovery:

  • competitive training
  • orthopaedic disorders
  • dyskinesia syndrome
  • danger resulting from falling
  • prevention of postural disorders in children

CPP AND DELOS

Enzo Di Costanza is a member of the International Society of Proprioception and Posture ( ISPP) and over the years has attended numerous courses to fully understand the logic and effects of this instrumentation, achieving the highest certification for its use. In his curriculum he boasts tens of millions of inversions given to his clients and his students.

Discover all the information on this innovation on the rivamethod.net

THE FUTURE IS NOW

1080 Quantum Syncro represents revolutionary progress in evaluating movement, training strength, power, speed and muscle recovery. 1080 Quantum Syncro is a unique and futuristic robot system that allows you to use different types of resistance.

FIVE TYPES OF RESISTANCE

Strength tests and numerous training programs with five types of resistance are set in CPP:

  1. Real isotonic
  2. Isokinetic
  3. Controlled eccentric in total safety
  4. System “No Flying Weight”. This methodology simulates the gesture of any sport with adequate and determined resistances after a personalised assessment. Furthermore, it is possible to apply vertical loads in explosive tests and workouts in absolute safety.
  5. Traditional resistance

Enzo Di Costanza has strongly believed in this new revolutionary training. Every year he attends further training for the use, in full security and awareness, of the 1080 Quantum Syncro equipment.

Learn more about this innovation on the site www.1080motion.com

ASSESSMENT

  • General function assessment
  • Stabilisation function assessment using the Riva Method
  • Postural assessment (Riva Method)
  • Risk of Falling (Riva Method): in particular, we identify the current risk status and the onset of a future risk of falling up to 15 years before it manifests itself
  • Assessment of muscular imbalances generated by the overuse due to the work performed and hypokinesia syndrome (due to sedentary lifestyle).  This assessment is done with 1080 Motion
  • Assessment of post-injury muscular and joint strength, assessment of strength between agonist and antagonist muscles (also performed with 1080 Motion)
  • Assessment of the strength and mobility of  the cervical spine  using the Iron Neck instrumentation in combination with 1080 Motion
  • Assessment of the strength and mobility  of the dorsal and lumbar spine (1080 Motion)
  • Assessment of the Risk of Injury (Riva Method) with particular attention to ankle and knee sprains and muscular lesions

FALLS

Enzo Di Constanza has managed to specialise in the prevention of falls and, thanks to the Riva Method, he can use all the potential of the Delos instrumentation, increase the safety of the movements of his customers and prevent falls. Moreover, today it is possible to discover insurgent instability well in advance.

OSTEOPOROSIS

Once again using his knowledge of Delos and applying the Riva Method, Di Costanza is able to offer osteoporosis prevention activities in his CPP services. Specifically, he proposes exercises to activate antigravity reflexes, strengthen the stabilising muscles and counteract the bowing and misalignment of the vertebral column.

TAILORED EXERCISES

Tailored exercises play a very large part in musculoskeletal disorders such as:

  • Lumbago
  • Neck pains
  • Back pain
  • Lower limb disorders (ankle-knee-hip)
  • Upper limb disorders (wrist-elbow-shoulder)

Enzo di Costanza uses many intervention methods with expertise gained during his years of study and experience and which are summarised below:

  • Back / neck school in flexion and extension
  • Calliet functional re-education
  • Muscle strengthening and flexibility
  • Functional recovery
  • Re-education in kyphosis
  • Isokinetic
  • Desmodromic
  • Proprioceptive re-education
  • Sensorimotor reprogramming
  • Stabilisation of the spine
  • Work hardening and more.

These interventions are always preceded by a careful and accurate assessment so that they are adapted to each particular case and a personal exercise plan is created.

Assessment

At this stage, the subject is assessed through an examination of all the elements necessary to make a judgement. These are the evaluations performed in CPP:

  • General Functional Evaluation
  • Functional Stabilisation Evaluation
  • Postural evaluation through Riva Method
  • Accident Risk Evaluation (Riva Method). In particular, ankle and knee distortions, low back pain and muscle lesions are evaluated.
  • Evaluation Performed with 1080 Motion (muscle imbalances generated by overuse in a specific sport)
  • Evaluation of organic muscle capacity: Squat jump; Counter movement jump; Counter movement jump free arms; Drop jump
  • Speed force curve carried out with 1080 Motion
  • Maximum isometric force curve carried out with Desmotec D11
  • Maximum concentric force Isotonic – Isokinetic – Isoinertial with both 1080 Motion and Desmotec D11
  • Maximum eccentric force with both 1080 n and Desmotec D11
  • General and specific resistance

Prevention

This is the phase in which activities are carried out to reduce the effects of certain risk factors, thereby promoting increasingly effective performance and with fewer and fewer interruptions. Here are the activities that take place in E’s Conditioning Proprioception and Posture:

  • Propriective reprogramming via the Riva Method
  • Functional Stabilisation
  • Injury protection, in particular ankle sprains, knee sprains, lower back pain and muscle injuries (Riva Method);
  • The protection of overuse syndromes, in particular yarrow tendonitis and plantar fascias (Riva Method);
  • Prevention of muscle imbalances;
  • Internal load control to prevent overtraining (Riva Method).

In particular, CPP is equipped with technologies related to the study of movement, it is utterly uniquein Italy. (1080 Motion, Delos “DEB e DMW”, Desmotec D11 and D12, Redcord, Iron Neck).  These tools, combined with Enzo’s training and expertise, enable us to assess muscle imbalances accurately and unequivocally.

Reathletisation

This is the last phase of the re-education process after an injury, in which, taking advantage of the sports training principles, you come to a full recovery of the conditional and sports-specific skills of the athlete, appropriate to the competitive level the athlete belongs to.

From the recovery of an injury to the resumption of specific sporting activity, all too often the path is long and winding. Enzo Di Costanza has many years of experience on tennis courts, athletics and golf, experiencing firsthand the difficulties encountered for recovery after an injury, despite having gone through good rehabilitation.

The global knowledge of sport and its physiology are the two foundations that constitute the most effective pair for Enzo Di Costanza and for the return to the sport without recurrences.

Conditioning

Training is a process organised according to performance, capable of producing functional and structural adaptations, necessary both for improving performance and for reducing interruptions caused by injury.

Functional adaptation (i.e. conditioning) to performance presupposes that the basic functions are efficient, however this is often not the case in an athlete’s assessment. In most cases, the malfunctioning of the basic functions is caused by the continuous administration of exercises particularly dedicated to sports technique and this compromises the possibility of intervening with adequate, specific and necessary training.

Within the CPP of Como, a specific conditioning process is never started unless an adequate general functional evaluation has been performed beforehand. Obviously, when you are faced with a functional problem, the training needs to have a double goal:

  • to fill basic functional gaps
  • to increase if possible specific conditional skills without causing injury.

Enzo Di Costanza sets up the training in such a way that the performance improves and at the same time has an effective preventive effect.

Training in assessment, prevention, strength training (in all its forms) and conditional skills in general has enabled to develop specific skills in sports training, especially in the world of tennis and golf.

Enzo was born in Naples in 1967 and has enjoyed many sporting activities since he was young, including football, tennis and athletics. After graduating from technical school, he graduated with honours from ISEF, the Higher Institute of Physical Education in Naples.

He arrived in R in August 1993 and in the same year, specialised as Physical Trainer for First-Level Tennis players at the National School of Tennis Masters in Rome. From this moment on, his training has been continuous and constant.

In 1994, he enrolled in the UNC, the National Union of Kinesiologists, and obtained the patent of Athletics for the youth sector. The following year he joined the GSS, that is the Study Group of Scholiosis and Vertebral Pathologies (Italian Group of International Research and Spinal Study Society, “S.I.R.E.R” according to its French acronym Societè International de Recherche et D’Etude Sur Le Rachies“S.I.R.E.R”), after a few years becoming a worthy member.

In 2004, he graduated in Motor Sciences at the Gabriele D’Annunzio University in Chieti-Pescara and in 2006, he passed the exams to obtain the certification of kinesiologist for suitable and compensatory postural gymnastics as well as sports kinesiologist.

In 2009, for the first time, he approached the delicate subject of proprioceptive control, participating in the “Delos Certified Programme”, the second-level training course at the International Society of Proprioception and Posture. Fascinated by the topics covered during this meeting, he decided to deepen his knowledge and obtained, after years of study, the qualification of Delos Expert Advanced.

The strong passion for culture related to physical exercise spurs Di Costanza on to study the functioning and potential of isoinertial instrumentation and robotics applied to physical exercise for the assessment, re-education and training of subjects in the most diverse forms.

Download here Enzo Di Costanza to learn more about his experience

CPP IS BORN FOR EVERYONE WHO HAS SPORTING OBJECTIVESOR JUST WANTS FEEL GOOD

THE MISSION OF

CONDITIONING PROPRIOCEPTION AND POSTURECPP IS A GLOBAL SPECIALISED CENTRE THAT WAS CREATED FROM AN IDEA BY DR. ENZO DI CONSTANZA TO TREAT THE WORLD OF PHYSICAL PERFORMANCE WITH UTMOST ATTENTION

It improves motricity in elderly hypo-kinetic subjects with reduced autonomy of movement

It aids recovery of limb function after an accident

It reduces the disability of a person suffering from back pain

It is possible to guarantee that athletes can express themselves to the maximum during a sporting performance

MY VALUES

PASSION

COMPETENCE

ORGANISATION

THE DAILY WORK OF ENZO DI COSTANZA

CPP is designed to achieve an improvement in physical performance in view of the age and the particular condition of the person who starts to follow it.

Thanks to the culture developed over years of experience by Dr. Di Costanza and the technology available at the Conditioning, Proprioception and Posture Centre in Como, it is possible to offer maximum performance in every area of human movement.

About meTools

MY VALUES

PASSION

COMPETENCE

ORGANISATION

THE DAILY WORK OF ENZO DI COSTANZA

CPP is designed to achieve an improvement in physical performance in view of the age and the particular condition of the person who starts to follow it. 

Thanks to the culture developed over years of experience by Dr. Di Costanza and the technology available at the Conditioning, Proprioception and Posture Centre in Como, it is possible to offer maximum performance in every area of human movement.

About meTools

THE TECHNOLOGIES PRESENT IN THE CPP CENTRE

I VANTAGGI DI REDCORD

  1. LA SOSPENSIONE
    Sfruttando il proprio peso corporeo come resistenza, è possibile eseguire centinaia di movimenti con un unico dispositivo. Ogni esercizio richiede una totale percezione del proprio fisico ed un preciso controllo neuro-muscolare per aiutare a costruire un corpo stabile in meno tempo rispetto ai metodi convenzionali di allenamento.
  2. LA FACILITAZIONE DEGLI ESERCIZI
    Simile al galleggiamento in una piscina, questo ambiente-gravità aiuta a facilitare il controllo neuromuscolare del movimento senza l’interferenza del dolore e della compensazione. È possibile applicare resistenze più elevate (cioè più peso corporeo) rilasciando una parte della resistenza delle funi elastiche.
  3. LA FUNZIONE NEUROMUSCOLARE
    Il sistema Redcord, insieme ad altre strumentazioni presenti nel centro CPP, aiuta Enzo Di Costanza ad allenare in modo intelligente: si propongono infatti movimenti di controllo motorio e stabilizzazione che richiedono un forte sforzo neuromuscolare, ma senza la necessità di un elevato carico meccanico. Si crea così una stabilità e un controllo neuro-muscolare eccezionale.

CPP ha scelto Redcord

Enzo Di Costanza, dopo anni di studio e ricerche, ha investito in Redcord Active poiché rappresenta la migliore soluzione per applicare uno sforzo intenso senza un’elevata sollecitazione meccanica. Grazie all’uso dei principi biomeccanici fondamentali è possibile migliorare in modo ottimale la funzione e l’attivazione muscolare.

Scopri tutte le informazioni di questa innovazione nel sito www.redcorditalia.com

MY MOST TRUSTED COLLABORATORS

Over the years, Enzo Di Costanza has discovered and cultivated professionalism in all sectors that help physical performance to achieve the best possible result.
CPP strongly believes in human relationships, and that is why it relies on thorough  professionals.

LUCA MONDAZZI
Specialist in Food Science and Gastroenterology. As a reference to my athletes to set their diet and have the energy for all sports commitments, please visit
nutrizionistasportivo.com

CARLO MARIA TREVISAN
Surgeon doctor to whom Enzo Di Costanza often asks for 360 ° orthopaedic assessments for both athletes and non-athletes. Doctor and researcher of maximum trust and great competence. Qui, an excerpt of his excellent curriculum.

LUIGI D’APICE
Luigi D’Apice is the trusted osteopath of this studio. Enzo Di Costanza shared with Dr. D’Apice years of work during the training path of the Centre’s athletes. Today he is the first consultant in identifying physical problems.

GEORGIA ROMANO
Dr. Georgia Romano has been following the athletes who decide to train their mental skills to enhance their game performance. Here to download her curriculum vitae.

 

ANDREA COLOMBO
Andrea Colombo is the journalist who follows Enzo di Costanza’s communication on the web, on social media and in print to spread the services and potentialities of the CPP centre. Here the link to the site of Regio, his communication company.

Desmotec (D11 e V12)

Il Centro CPP si è dotato di due strumentazioni di Desmotec, ossia la D11 e la V12: entrambe le strumentazioni sono equipaggiate con un software che permette di visualizzare e controllare in tempo reale ogni parametro.

La macchina D11 permette di allenare un atleta attraverso un movimento desmodromico con un controllo totale sia in fase eccentrica che in fase concentrica. Attraverso questa attrezzatura, l’utilizzatore potrà lavorare con carichi importanti in estrema sicurezza in catena cinetica chiusa.

La macchina V12 è progettata soprattutto per i lavori della parte superiore del corpo a catena cinetica aperta. Questa macchina è molto versatile grazie alla sua flessibilità e alla possibilità di modificare il punto di ancoraggio.

L’invezione Desmotec

Enzo Di Costanza ha trovato in Desmotec la tecnologia adatta per impostare l’allenamento e la riatletizzazione con i principi isoinerziali. Per questo motivo il Centro CPP si è dotato da molti anni di questo nuovo concetto di lavoro ed alla base di questa scelta di investimento vi è l’idea di proporre al mercato un elemento innovativo ma con solide basi scientifiche, in grado di controllare i parametri del lavoro svolto in tutti i contesti di allenamento, recupero e prevenzione.

Gli obiettivi

Le attrezzature Desmotec sono macchine isonierziali all’avanguardia adatte alla tonificazione e al potenziamento muscolare La contrazione alternata concentrica ed eccentrica gestita da queste macchine isoinerziali non migliorano esclusivamente la forza o la potenza, ma sviluppano anche l’elasticità ed il controllo neuromotorio del gesto. L’utilizzo regolare riduce sensibilmente l’insorgenza di lesioni muscolari.

Scopri tutte le informazioni di questa innovazione nel sito desmotec.com

Desmotec (D11 e V12)

Il Centro CPP si è dotato di due strumentazioni di Desmotec, ossia la D11 e la V12: entrambe le strumentazioni sono equipaggiate con un software che permette di visualizzare e controllare in tempo reale ogni parametro.

La macchina D11 permette di allenare un atleta attraverso un movimento desmodromico con un controllo totale sia in fase eccentrica che in fase concentrica. Attraverso questa attrezzatura, l’utilizzatore potrà lavorare con carichi importanti in estrema sicurezza in catena cinetica chiusa.

La macchina V12 è progettata soprattutto per i lavori della parte superiore del corpo a catena cinetica aperta. Questa macchina è molto versatile grazie alla sua flessibilità e alla possibilità di modificare il punto di ancoraggio.

L’invezione Desmotec

Enzo Di Costanza ha trovato in Desmotec la tecnologia adatta per impostare l’allenamento e la riatletizzazione con i principi isoinerziali. Per questo motivo il Centro CPP si è dotato da molti anni di questo nuovo concetto di lavoro ed alla base di questa scelta di investimento vi è l’idea di proporre al mercato un elemento innovativo ma con solide basi scientifiche, in grado di controllare i parametri del lavoro svolto in tutti i contesti di allenamento, recupero e prevenzione.

Gli obiettivi

Le attrezzature Desmotec sono macchine isonierziali all’avanguardia adatte alla tonificazione e al potenziamento muscolare. La contrazione alternata concentrica ed eccentrica gestita da queste macchine isoinerziali non migliorano esclusivamente la forza o la potenza, ma sviluppano anche l’elasticità ed il controllo neuromotorio del gesto. L’utilizzo regolare riduce sensibilmente l’insorgenza di lesioni muscolari.

Scopri tutte le informazioni di questa innovazione nel sito desmotec.com

CHE COSA È?

L’Iron Neck è una strumentazione che negli USA vince il premio miglior innovazione nel 2017. Questa invenzione consente l’applicazione di resistenze al tratto cervicale per poterne migliorare stabilità, forza e mobilità.

GLI OBIETTIVI DI IRON NECK

Il rafforzamento proattivo del collo riduce le lesioni alla testa e al collo. Iron Neck consente di aumentare la forza in ogni posizione e ciò è fondamentale per ridurre al minimo l’accelerazione della testa al momento di un impatto. Inoltre, questo strumento migliora la postura, la stabilità e la coordinazione con l’allenamento di resistenza.

AL CPP UN BINOMIO UNICO

La possibilità di utilizzare Iron Neck insieme al 1080 Quantum Syncro consente l’applicazione di resistenze isotoniche ed isocinetiche al tratto cervicale e la possibilità di poterne analizzare e valutare le relative caratteristiche come forza e mobilità. Un’occasione assolutamente unica.

Nel centro CPP di Como si trovano Iron Neck ed il 1080 Quantum Syncro e con essi tutta la conoscenza e competenza utili per raggiungere attraverso le potenzialità di questi strumenti gli obiettivi di coloro che ripongono fiducia in Enzo Di Costanza.

Scopri tutte le informazioni di questa innovazione nel sito iron-neck.com

Che cosa è?

Il dottor Riva e il suo gruppo di ricerca per oltre 20 anni hanno studiato l’interazione tra il piede e il suolo, e tra l’uomo e la gravità, scoprendo che la stabilità dell’appoggio monopodalico basata sul controllo propriocettivo è indicativa della sicurezza e dell’efficacia dei movimenti umani. Basandosi su questi principi, hanno sviluppato un sistema e una metodologia (Riva Method) che esalta le potenzialità dell’allenamento propriocettivo.

A CHI PUÒ ESSERE UTILE?

Semplice, a tutti. Ecco alcune delle numerose applicazioni di questa importantissima scoperta scientifica:

  • allenamento agonistico
  • disturbi ortopedici
  • disturbi del movimento
  • rischio di caduta
  • prevenzione dei disordini posturali nei bambini

CPP E DELOS

Enzo Di Costanza è Socio dell’International Society Of Proprioception And Posture (ISPP) e negli anni ha frequentato numerosi corsi per comprendere a fondo la logica e gli effetti di questa strumentazione, conseguendo la massima certificazione per il relativo utilizzo. Nel suo curriculum vanta decine di milioni di inversioni somministrate ai suoi clienti e ai suoi allievi.

Scopri tutte le informazioni di questa innovazione nel sito rivamethod.net

Il futuro è oggi

1080 Quantum Syncro rappresenta il progresso rivoluzionario nella valutazione del movimento, nell’allenamento della forza, della potenza, della velocità e nel recupero muscolare. 1080 Quantum Syncro è un sistema robotizzato unico e futuristico che permette di utilizzare diversi tipi di resistenza.

CINQUE TIPOLOGIE DI RESISTENZA

In CPP vengono impostati test di forza e numerosi programmi di allenamento con cinque tipologie di resistenza:

1.Isotonico vero e proprio

2.Isocinetico

3.Eccentrico controllato in totale sicurezza

4.Sistema “No Flying Weight”, letteralmente “no peso in volo”. Questa metodologia simula il gesto di qualsiasi disciplina sportiva con resistenze adeguate e determinate dopo una valutazione personalizzata. Inoltre, è possibile applicare carichi verticali in test esplosivi ed allenamenti in assoluta sicurezza.

5.Resistenza tradizionale

Enzo Di Costanza ha creduto fortemente in questa nuova interpretazione dell’allenamento ed ogni anno aggiorna la propria certificazione per l’utilizzo in piena sicurezza e consapevolezza della strumentazione del 1080 Quantum Syncro.

Scopri tutte le informazioni di questa innovazione nel sito 1080motion.com

IL CENTRO CPP SI È DOTATO DI STRUMENTAZIONI CHE PERMETTONO UN ALLENAMENTO CON UN CONTROLLO TOTALE

RedCord

Zero gravity exercises for functional recovery, athletic performance and prevention.

Desmotec V12

The CPP Centre has been equipped with two instruments and through it is possible to train with total control.

Desmotec D11

Leader in technologies for isoinertial training thanks to the desmodromic technology.

Iron Neck

2017 best invention in USA. In CPP it is possible to reinforce the neck and the core, thus living much better.

Delos

Through the Riva CPP method, it is possible enhance the potential of proprioception training.

1080 Quantum Syncro

The best product on the market to assess where the athletes are and build the best training for them.

Valutazione

  • Valutazione della funzione generale
  • Valutazione della stabilizzazione funzionale attraverso il  Riva Method
  • Valutazione posturale (Riva Method)
  • Rischio di Caduta (Riva Method): in particolare, si individua lo stato di rischio attuale e l’insorgenza di un futuro rischio caduta fino a 15 anni prima che essa si manifesti
  • Valutazione degli squilibri muscolari generati dall’iperuso dell’attività lavorativa e dalla sindrome di ipocinesia (sedentarietà). Questa valutazione viene effettuata con 1080 Motion
  • Valutazione della forza (post infortunio articolare e muscolare) fra muscoli agonisti e antagonisti. Valutazione effettuata sempre con 1080 Quantum Syncro
  • Valutazione della forza e della mobilità della colonna cervicale attraverso la strumentazione dell’Iron Neck in combinazione con 1080 Motion
  • Valutazione forza e della mobilità della colonna dorsale e lombare (1080 Motion)
  • Valutazione del Rischio di Infortunio (Riva Method) con una attenzione particolare alle distorsioni della caviglia, del ginocchio e alle lesioni muscolari

Prevenzione cadute

Enzo Di Constanza è riuscito a specializzarsi nella prevenzione delle cadute e grazie al Riva Method sfrutta tutte le potenzialità della strumentazione del Delos aumentando la sicurezza dei movimenti dei propri clienti e prevenendone le cadute. Inoltre, è possibile oggi scoprire con largo anticipo una instabilità insorgente.

Prevenzione osteoporosi

Sempre attraverso la propria conoscenza del Delos e applicando il Metodo Riva, Di Costanza offre tra i suoi servizi nel CPP anche attività di prevenzione dell’osteoporosi. In particolare, vengono proposti esercizi per attivare i riflessi antigravitari, per rafforzare i muscoli stabilizzatori e contrastare l’incurvamento e il disallineamento della colonna vertebrale.

Ginnastica Adattata

La Ginnastica Adattata riveste un ruolo molto ampio nell’ambito dei disturbi muscolo-scheletrici, quali:

  • Lombalgie
  • Cervicalgie
  • Dorsalgie
  • Disturbi all’arto inferiore (caviglia-ginocchio-anca)
  • Disturbi dell’arto superiore (polso-gomito-spalla)

Tanti sono i metodi di intervento che sono utilizzati da Enzo Di Costanza con competenza maturata in anni di studio e di esperienza e che sono riassunti di seguito:

  • Back/neck school in flessione e in estensione
  • Rieducazione funzionale di Calliet
  • Potenziamento ed elasticizzazione muscolare
  • Recupero funzionale
  • Rieducazione in cifosi
  • Isocinetica
  • Desmodromica
  • Rieducazione propriocettiva
  • Riprogrammazione senso-motoria
  • Stabilizzazione della colonna
  • Work hardening ed altri.

Tutti questi interventi sono sempre preceduti da una attenta ed accurata valutazione affinché siano adattati ad ogni caso particolare e sia realizzato un piano di esercizi personale.

Valutazione

In questa fase si stima il soggetto tramite un esame di tutti gli elementi necessari alla formazione di un giudizio. Queste sono le valutazioni che vengono eseguite in CPP:

  • Valutazione funzionale generale
  • Valutazione stabilizzazione funzionale
  • Valutazione posturale attraverso il Riva Method
  • Valutazione del rischio di infortunio (Riva Method). In particolare, si valutano distorsioni della caviglia e del ginocchio, lombalgie e lesioni muscolari
  • Valutazione effettuata con 1080 Quantum Syncro degli squilibri muscolari generati dall’iperuso dello sport specifico
  • Valutazione delle capacità organiche muscolari attraverso il Jump test: Squat jump; Counter movement jump; Counter movement jump free arms; Drop jump
  • Curva forza velocità effettuata con 1080 Quantum Syncro
  • Curva forza massima isometrica effettuata con D11 e V12 di Desmotec
  • Forza massima concentrica Isotonica – Isocinetica – Isoinerziale sia con 1080 Quantum Syncro che con D11 di Desmotec
  • Forza massima eccentrica effettuata sia con 1080 Quantum Syncro che con D11 di Desmotec
  • Resistenza generale e specifica

Prevenzione

In questa fase si svolge l’attività che mira a ridurre gli effetti dovuti a determinati fattori di rischio, favorendo in tal modo prestazioni sempre più efficaci e con un numero di interruzioni sempre minore. Ecco le attività che si svolgono nel Conditioning Proprioception and Posture:

  • Riprogrammazione Propriocettiva attraverso il Riva Method
  • Stabilizzazione Funzionale
  • Salvaguardia degli infortuni, in particolare distorsioni della caviglia, distorsioni del ginocchio, lombalgie e lesioni muscolari (Riva Method)
  • La protezione delle sindromi da over-use, in particolare le tendiniti achillee e le fasciti plantari (Riva Method)
  • Prevenzione degli scompensi muscolari
  • Controllo del carico interno per prevenire il sovrallenamento (Riva Method)

In particolare, Il CPP è dotato di tecnologie relative allo studio del movimento, assolutamente uniche in Italia (1080 Quantum Syncro, Delos “DEB e DMW”, Desmotec D11 e V12, RedcordIron Neck). Questi strumenti, associati alla formazione e alla competenza di Enzo, consentono di poter valutare gli scompensi muscolari in modo preciso e inequivocabile.

Enzo Di Costanza imposta quindi l’allenamento in modo tale che la performance migliori e che allo stesso tempo abbia anche un efficace effetto preventivo.

La formazione relativa alla valutazione, alla prevenzione, all’allenamento della forza (in tutte le sue forme), nonché delle capacità condizionali in generale, ha permesso ad Enzo Di Costanza di sviluppare competenze specifiche nell’allenamento dello sport, soprattutto nel mondo del tennis e del golf.

Riatletizzazione

Questa è l’ultima fase del percorso rieducativo dopo un infortunio, nella quale, sfruttando i principi dell’allenamento sportivo, si raggiunge il completo recupero delle capacità condizionali e delle abilità sport-specifiche dell’atleta adeguate al livello competitivo di appartenenza.

Dal recupero di un infortunio alla ripresa dell’attività sportiva specifica, troppo spesso il percorso è lungo e tortuoso. Enzo Di Costanza ha maturato molti anni di esperienza sui campi di tennis, di atletica leggera e di golf, vivendo in prima persona le difficoltà che si incontrano per la ripresa dopo un infortunio, pur avendo effettuato una buona riabilitazione.

La conoscenza globale dello sport e della sua fisiologia sono i due fondamenti che costituiscono per Enzo Di Costanza il binomio più efficacie per il ritorno all’attività sportiva senza recidive.

Conditioning

L’allenamento è un processo organizzato in funzione delle prestazioni, capace di produrre degli adattamenti funzionali e strutturali, necessari sia al miglioramento della performance sia alla riduzione delle interruzioni causate da infortunio.

L’adattamento funzionale (ossia il condizionamento) alla prestazione presuppone che le funzioni di base siano efficienti, ma spesso proprio questo presupposto non viene riscontrato nella valutazione di un atleta.

Nella maggior parte delle volte, il cattivo funzionamento delle funzioni di base è causato dalla somministrazione continua di esercitazioni particolarmente dedicate alla tecnica sportiva e ciò compromette la possibilità di intervenire con allenamenti adeguati, specifici e necessari.

All’interno del CPP di Como non si parte mai da un processo di condizionamento specifico, se prima non è stata effettuata una adeguata valutazione funzionale generale. Ovviamente quando ci si trova di fronte ad un problema funzionale, l’allenamento deve avere un duplice obiettivo:

  • colmare le lacune funzionali di base
  • aumentare possibilmente le capacità condizionali specifiche senza causare ulteriori infortuni

Enzo Di Costanza imposta quindi l’allenamento in modo tale che la performance migliori e che allo stesso tempo abbia anche un efficace effetto preventivo.

La formazione relativa alla valutazione, alla prevenzione, all’allenamento della forza (in tutte le sue forme), nonché delle capacità condizionali in generale, ha permesso ad Enzo Di Costanza di sviluppare competenze specifiche nell’allenamento dello sport, soprattutto nel mondo del tennis e del golf.

CPP NASCE PER TUTTI COLORO CHE HANNO UN OBIETTIVO SPORTIVO
O SEMPLICEMENTE VOGLIONO STARE BENE

atleti
non_atleti

Enzo Di Costanza nasce a Napoli nel 1967 e già da giovane si diletta in molte attività sportive, tra cui il calcio, il tennis e l’atletica leggera. Dopo il conseguimento della maturità tecnica, si laurea con lode all’ISEF, l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli.

Enzo arriva a Como nell’agosto del 1993 e nello stesso anno consegue la specializzazione di Preparatore Fisico per Tennisti di I Livello nella Scuola Nazionale Maestri di Tennis di Roma. Da questo momento il suo percorso formativo è continuo e costante.

Nel 1994 si iscrive all’UNC, l’Unione Nazionale Chinesiologi, e consegue il brevetto di Atletica Leggera per il settore giovanile. L’anno dopo si associa al GSS, ossia il Gruppo di Studio delle Scoliosi e delle Patologie Vertebrali (Gruppo Italiano delle Societè International de Recherche et D’Etude Sur Le Rachies “S.I.R.E.R”), diventando dopo qualche anno socio benemerito.

Nel 2004 consegue la laurea in Scienze Motorie all’università Gabriele D’Annunzio di Chieti-Pescara e nel 2006 supera positivamente gli esami per ottenere la certificazione di chinesiologo per la ginnastica adatta e compensativa posturale e quella di chinesiologo sportivo.

Nel 2009 si accosta per la prima volta al delicato tema del controllo propriocettivo, partecipando al “Delos Certified Program”, il corso di formazione di secondo livello all’International Society Of Proprioception And Posture. Affascinato dagli argomenti trattati durante questo incontro, decide di approfondire la propria conoscenza ed ottiene, dopo anni di studio, la qualifica di Delos Expert Advanced.

La forte passione per la cultura relativa all’esercizio fisico sprona Di Costanza a studiare il funzionamento e le potenzialità delle strumentazioni isoinierziali e la robotica applicata all’esercizio fisico per la valutazione, la rieducazione e l’allenamento dei soggetti nelle forme più diversificate.

Scarica qui il curriculum di Enzo Di Costanza per conoscere più approfonditamente la sua esperienza

I PROFESSIONISTI CON CUI COLLABORO

Enzo Di Costanza ha scoperto e coltivato negli anni professionalità in tutti i settori che aiutano la performance fisica ad ottenere il massimo risultato possibile.
CPP crede fortemente nelle relazioni umane ed è per questo che si affida a professionisti seri competenti.

LUCA MONDAZZI
Specialista in scienza dell’Alimentazione e Gastroenterologia.
Il riferimento dei miei atleti per impostare la propria dieta e avere le energie per tutti gli impegni sportivi.
nutrizionistasportivo.com

CARLO MARIA TREVISAN
Medico chirurgo a cui Enzo Di Costanza chiede spesso valutazioni ortopediche a 360° per atleti e non atleti. Dottore e ricercatore di massima fiducia e grandissima competenza.
Qui, un estratto del suo eccellente curriculum.

LUIGI D’APICE
Luigi D’Apice è l’osteopata di fiducia dello studio. Enzo Di Costanza ha condiviso con il dott. D’Apice anni di lavoro con gli atleti del Centro. Oggi è il suo primo consulente nell’individuazione dei problemi fisici. Qui il suo curriculum.

GEORGIA ROMANO
Da molti anni la dottoressa Georgia Romano segue gli atleti che decidono di allenare le abilità mentali al fine di potenziare la propria performance di gioco. Scarica qui il suo curriculum vitae.

ANDREA COLOMBO
Andrea Colombo è il giornalista che segue la comunicazione di Enzo di Costanza sul web, sui social e sulla carta stampata per diffondere i servizi e le potenzialità del centro CPP. Qui il link del sito di Regio, la sua società di comunicazione.

Isotonic and isokinetic strength training in an international level triathlete after a calf muscle strain injury

A case study

Enzo Di Costanza, Ola Eriksrud
Conditioning Proprioception and Posture, Via Giulini 12, 22100 Como, Italy, and Department of Physical Performance, Norwegian School of Sports of Science, P. O Box 4014 Ullevaal Stadion, 0806 Oslo, Norway

INFORMATIVA PRIVACY E COOKIES AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679.

La presente informativa è resa ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 di cui all’art. 13, (Codice in materia di protezione dei dati personali) e del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation UE 2016/679).

In questa pagina descriviamo le modalità con cui vengono trattati i dati personali dei visitatori del sito/dei siti:

L’informativa è resa solo per i siti web indicati e non per altri indirizzi anche raggiungibili dall’utente attraverso link.

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento è:
CPP COMO SRL

Il responsabile esterno del trattamento designato dal titolare è:
ATI FORMAZIONE
Corso Sempione, 9/A
21013 – Gallarate (VA)
www.atiformazione.it

Per qualsiasi informazione o per esercitare i diritti di cui agli artt. da 7 a 10 del D. Lgs.196/2003 e di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento EU N. 2016/679, è possibile contattare il Titolare/Responsabile ai seguenti recapiti:
e-mail: enzodicostanza@virgilio.it

  1. INFORMAZIONI GENERALI E VALIDE PER QUALSIASI TRATTAMENTO

Tutti i trattamenti effettuati attraverso questo sito web si fondano sui principi di liceità, correttezza e trasparenza.

In qualsiasi momento è possibile esercitare i diritti esposti negli articoli di legge precedentemente citati facendo esplicita richiesta al titolare o al responsabile del trattamento. E’ inoltre possibile richiedere precise informazioni circa i soggetti che trattano i dati per conto del titolare (Responsabili, Incaricati, ecc…).

Durante le operazioni di trattamento sarà garantito un livello di protezione e riservatezza adeguato e conforme a quando disposto nell’art. 32 del GDPR.

Nel caso in cui il Sito web dovesse utilizzare le informazioni personali per scopi diversi da quelli stabiliti nella presente informativa verrà richiesto all’Utente uno specifico consenso.

  1. INFORMAZIONI SPECIFICHE PER OGNI TIPO DI TRATTAMENTO

a) Dati raccolti dall’utilizzo dei nostri servizi da parte dell’Utente: possiamo raccogliere informazioni sui servizi visualizzati e/o utilizzati dall’Utente, nonché sulla modalità di utilizzo (ad esempio quando l’Utente interagisce con i nostri contenuti);

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);

controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni e vengono cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria).

b) Cookie e tecnologie simili: il nostro Sito Web utilizza diverse tecnologie per raccogliere e memorizzare informazioni quando viene visitato un nostro servizio, che potrebbe prevedere l’utilizzo di cookie e/o tecnologie simili per identificare il browser o il dispositivo dell’utente; utilizziamo queste tecnologie anche per raccogliere e memorizzare informazioni quando l’Utente interagisce e/o acquista i nostri servizi e/o i servizi dei nostri partner. Per maggiori informazioni visitare la nostra Cookie Policy.

c) Dati forniti dall’utente tramite l’utilizzo delle funzionalità del sito: Alcune sezioni del sito (richiedi informazioni/contatti/contattaci) prevedono la compilazione di alcuni dati personali da parte dell’utilizzatore. In questo caso la liceità del trattamento deriva dal consenso espresso dall’interessato, all’atto del libero conferimento informato dei propri dati, tramite una azione positiva inequivocabile (selezione di apposita casella). I dati saranno trattati esclusivamente per la finalità di rispondere alle richieste presentate dall’utente. Il conferimento dei dati è necessario al fine di rispondere in maniera completa e corretta alle richieste. I dati saranno conservati per periodi compatibili con la finalità della raccolta e successivamente cancellati. I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi solo quando risulti funzionale a dare corretto riscontro all’interessato. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva; Tali dati verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alle richieste. In questo caso la liceità del trattamento deriva dal consenso espresso dall’interessato, all’atto del libero conferimento informato dei propri dati, di per sé già azione positiva inequivocabile. Qualora si ritenesse opportuno fornire ulteriori informazioni, oltre alla presente, specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

INFORMAZIONI CONDIVISE DA NOI
Il Sito Web fornisce a terzi i dati personali nei seguenti casi:

A – Con il consenso dell’Utente: il Sito Web, in caso di necessità di condivisione di dati personali sensibili, con società, organizzazioni e persone estranee al Sito Web stesso, richiede l’autorizzazione all’Utente;

B – Ad amministratori di dominio: l’amministratore di dominio e/o i rivenditori terzi che forniscono assistenza alla fruizione del servizio all’Utente hanno accesso ai dati personali e possono:

  • Visualizzare statistiche relative all’account dell’Utente;
  • Ricevere informazioni dell’account dell’Utente per rispettare una legge o una norma vigente, un procedimento legale o una richiesta governativa obbligatoria

C – Per trattamenti esterni: il Sito Web fornisce informazioni personali ai suoi affiliati e/o aziende e/o persone fidate affinché le trattino in base alle istruzioni fornite e nel rispetto delle norme sulla Privacy applicate dal Sito Web medesimo (nonché nel rispetto di altre eventuali misure appropriate relative alla riservatezza e sicurezza);

D – Per motivi legali: il Sito Web fornisce informazioni personali a società, organizzazioni e/o persone che non fanno parte del team del Sito Web qualora lo stesso ritiene che l’accesso, l’utilizzo, la tutela o la divulgazione di tali informazioni sia necessario per:

  • Rispettare le leggi o le norme vigenti, un procedimento giudiziario e/o una richiesta governativa obbligatoria;
  • Applicare i termini di servizio vigenti, compresi gli accertamenti in merito a potenziali violazioni;
  • Rilevare, impedire o gestire attività fraudolente o problemi relativi alla sicurezza o di natura tecnica;
  • Tutelare i diritti, la proprietà e/o la sicurezza del Sito Web, dei nostri Utenti o del pubblico, come richiesto e consentito dalla Legge.

Il Sito Web può condividere informazioni che non consentono l’identificazione personale con i propri partner, ad esempio per mostrare tendenze relative all’utilizzo generale dei nostri servizi e/o delle preferenze di acquisto.

Qualora il Proprietario del Sito Web dovesse essere coinvolto in una fusione, acquisizione e/o cessione, lo stesso continuerà a garantire la riservatezza delle informazioni personali e comunicherà agli Utenti interessati il trasferimento delle informazioni personali o l’applicazione di norme sulla Privacy diverse da quelle qui adottate.

I SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

Laddove necessaria, la comunicazione dei dati sarà eventualmente effettuata solo verso autorità competenti, soggetti di fiducia incaricati dal Titolare del Sito Web per lo svolgimento di compiti di natura tecnica e/o organizzativa (prestazione di servizi legali, contabili, fiscali, di consulenza, etc.).

I dati personali non sono soggetti a diffusione.

DIRITTI DELL’INTERESSATO art 7

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere

A – l’indicazione:

– dell’origine dei dati personali;

– delle finalità e modalità del trattamento;

– della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

– degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1 GDPR 2016/679;

– dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

B – l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

C – la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

D – l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

  1. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore, mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che, comunque, resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali, ovvero solo comunicazioni automatizzate, oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
  2. Ove applicabili, l’interessato ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR 2016/679 (diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante Privacy)

Ritorno alla competizione di un atleta di triathlon di livello internazionale dopo un infortunio da strappo muscolare al polpaccio sinistro

Un caso di studio

Enzo Di Costanza, Ola Eriksrud
Conditioning Proprioception and Posture, Como, Italy Department of Physical Performance, Norwegian School of Sports of Science, P. O Box 4014 Ullevaal Stadion, 0806 Oslo, Norway Caso di studio su un atleta di triathlon con infortunio da strappo muscolare al polpaccio trattato con allenamento isocinetico

CPP È PER COLORO CHE HANNO UN OBIETTIVO SPORTIVO O SEMPLICEMENTE VOGLIONO STARE BENE

THE MISSION OF

CONDITIONING PROPRIOCEPTION AND POSTURECPP È UN CENTRO SPECIALIZZATO GLOBALE CHE NASCE A COMO DALL’IDEA DEL DOTTOR ENZO DI COSTANZA DI TRATTARE CON LA MASSIMA ATTENZIONE IL MONDO DELLA PRESTAZIONE FISICA

Migliora la motricità di soggetti anziani ipocinetici con ridotta autonomia nel movimento

Recupero della funzione di un arto dopo un infortunio

Si riduce la disabilità di un soggetto che soffre di mal di schiena

È possibile garantire ad un atleta di esprimersi al massimo durante una prestazione sportiva

I MIEI VALORI

PASSIONE

COMPETENZA

ORGANIZZAZIONE

IL LAVORO QUOTIDIANO DI ENZO DI COSTANZA

CPP è stato pensato per ottenere un miglioramento della performance fisica in considerazione dell’età in cui viene espressa e le particolari condizioni della persona.

Grazie alla cultura coltivata in anni di esperienza da parte del dott. Di Costanza ed alla tecnologia presente nel Centro di condizionamento propriocezione e postura di Como è possibile offrire il massimo della prestazione in ogni settore del movimento umano.

Chi sonoStrumentazioni

I MIEI VALORI

PASSIONE

COMPETENZA

ORGANIZZAZIONE

IL LAVORO QUOTIDIANO DI ENZO DI COSTANZA

CPP è stato pensato per ottenere un miglioramento della performance fisica in considerazione dell’età in cui viene espressa e le particolari condizioni della persona.

Grazie alla cultura coltivata in anni di esperienza da parte del dott. Di Costanza ed alla tecnologia presente nel Centro di condizionamento propriocezione e postura di Como è possibile offrire il massimo della prestazione in ogni settore del movimento umano.

Chi sonoStrumentazioni

LE TECNOLOGIE PRESENTI NEL CENTRO CPP

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizziamo questo tipo di cookie per ricordare quali cookie accettate o rifiutate in questo sito. Durata: 30 giorni
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Decline all Services
Accept all Services